Da uno a dieci

Windows, Android e iOS sono fonte di problemi? noi li risolviamo.

Come cancellare la cache su IOS

Iscriviti alla nostra Newsletter

Windows, Android e iOS sono fonti di problemi? Noi li risolviamo, iscriviti alla nostra Newsletter, è Gratis e sarai sempre aggiornato su tutti i nostri tutorial e le ultime novità tecnologiche.
Condividi
Share

COME CANCELLARE LA CACHE SU IOS

Ecco i metodi per cancellare i file cache dal proprio browser e dalle applicazioni.

COME CANCELLARE LA CACHE DI SAFARI

  • Andare su Impostazioni> Safari
  • Scorrere fino alla fine della pagina e scegliere “Cancella cronologia e dati Web di Safari”
  • Confermare che si vuole fare ciò toccando su “Cancella cronologia e dati Web di Safari”

Quando si sceglie questa opzione il telefono rimuoverà la cronologia, i cookie e altri dati di navigazione..

COME CANCELLARE LA CACHE DELLE APPLICAZIONI

Non esiste alcuna opzione su IOS per pulire la cache di una specifica app a meno che non la si disinstalli interamente dal dispositivo, o a meno che uno sviluppatore abbia incluso la funzione nella sua applicazione. Il modo migliore per pulire la cache e file inutili delle applicazioni iOS è quello di utilizzare una applicazione di terze parti scaricabile dall’App Store e chiamata “Battery Doctor” (gratuito). Una volta che l’applicazione è stata installata nella schermata iniziale, dalla schermata principale di Battery Doctor:

  • Andare nella cartella che contiene la cache dell’applicazione utilizzando la scheda “Junk” nel menu in basso
  • Toccare semplicemente il pulsante “Clean Up Cache”
  • Leggere attentamente il messaggio di avvertimento e proseguire scegliendo “Clean”

La funzione di pulizia rimuoverà alcuni file temporanei dalle applicazioni, i quali potrebbero comprendere i progressi di gioco e i dati della cache. Il report mostrerà i dati cancellati e la capacità disponibile.

COME CANCELLARE LA CACHE DI SISTEMA

Un’altra caratteristica molto interessante dell’app Battery Doctor è la sua scheda “Memory”. È possibile infatti utilizzare questa funzionalità per migliorare il proprio iPhone o iPad, soprattutto quando si tratta di poca memoria. Questa funzione potrebbe essere utile se applicazioni che sono state aperte molto tempo fa non sono state più utilizzate ma comunque occupano RAM e forse rallentano il multi-tasking, ecc. In generale, il sistema operativo dovrebbe gestire tutto questo, ma avere qualche controllo in più fa solo che bene.Come sempre, al termine del processo di amplificazione, Battery Doctor mostrerà anche un rapporto sulla quantità di dati di cui si è sbarazzato dal dispositivo. Tenere comunque a mente che liberare la memoria non migliora sempre le prestazioni del proprio iPhone o preserva la durata della batteria. Un risultato opposto potrebbe invece accadere se si utilizza continuamente la funzione Boost quando il dispositivo ha poca memoria.

Condividi
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da 1 a 10 © 2016 Frontier Theme
Translate »
error: Content is protected !!