Da uno a dieci

Windows, Android e iOS sono fonte di problemi? noi li risolviamo.

Formattare Android

Iscriviti alla nostra Newsletter

Windows, Android e iOS sono fonti di problemi? Noi li risolviamo, iscriviti alla nostra Newsletter, è Gratis e sarai sempre aggiornato su tutti i nostri tutorial e le ultime novità tecnologiche.
Condividi
Share
Formattare Android
Per resettare il telefono Android, basta andare sul menù IMPOSTAZIONI. Sulla maggior parte dei cellulari più recenti è possibile farlo trascinando verso il basso la barra di notifica e premendo poi la piccola icona a forma di ingranaggio in alto a
destra, oppure direttamente dalla lista delle applicazioni.
Scorrere fino all’opzione “Backup e ripristino” e poi andare in “Ripristino dati di fabbrica” (I nomi di questi menu possono anche cambiare a seconda della versione Android installata).
Con il ripristino di fabbrica tutti i dati vengono cancellati , comprese le app, gli account, le foto.
La rubrica, se è attivo il backup dei dati per l’account Google, rimane salvata online e viene ripristinata sul cellulare nel caso si effettua di nuovo l’accesso con lo stesso account. Le app installate potranno essere ritrovate e riscarica te dal Play Store, andando alla sezione delle “mie app”.
Le foto e i video invece saranno visibili di nuovo sul telefono se era stato attivato il backup automatico con Google foto.
Anche i documenti, se erano salvati su Google Drive, potranno essere recuperati.
I messaggi di Whatsapp saranno recuperati automaticamente da Google Drive ed anche quelli di Facebook non saranno persi.
In pratica, grazie alla magia delle app “cloud”, il reset diventa un modo veloce di risolvere ogni problema e ripulire il cellulare con la certezza di poter poi ripristinare i dati personali come si farebbe su un nuovo telefono. Il telefono viene immediatamente riavviato, tutte le impostazioni tornano al loro valore predefinito,
tutti i dati rimossi e Android avrà l’aspetto che aveva quando era stato comprato il cellulare, richiedendo di accedere con un account Google e di procedere con la configurazione iniziale di Android
.
NOTA importante: Con la procedura di reset del telefono Android tutti i dati vengono cancellati, tranne quelli nella scheda SD.
Condividi
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da 1 a 10 © 2016 Frontier Theme
Translate »
error: Content is protected !!