Da uno a dieci

Windows, Android e iOS sono fonte di problemi? noi li risolviamo.

La faccina perversa di Whatsapp

Iscriviti alla nostra Newsletter

Windows, Android e iOS sono fonti di problemi? Noi li risolviamo, iscriviti alla nostra Newsletter, è Gratis e sarai sempre aggiornato su tutti i nostri tutorial e le ultime novità tecnologiche.
Condividi
Share

La faccina perversa di Whatsapp.

Spesso e volentieri le emoticons sostituiscono il testo nelle nostre lunghe chattate su whatsapp, contribuendo ad un mondo in cui il virtuale sostituisce ormai il reale.

WhatsappPiuttosto che digitare la frase “oggi sono giù” preferiamo mettere la faccina “triste” che rende nolto bene l’idea. Ma tra tutte le faccine ce n’è una particolarmente interessante, che sta diventando un fenomeno sociale.

Chissà quante volte l’avrete usata sia nei sistemi iOS che Android, in effetti il suo aspetto è un pochino malizioso, e la usiamo per dire “ok ci sto”, “Mi sta bene” ecc, ma non è proprio così. Sebbene whatsapp abbia sempre smentito la cosa, forse proprio per tenere vivo il mistero e alta l’attenzione, gli esperti del settore sono usciti dall’ombra: l’utilizzo della faccina rappresenterebbe la voglia di “fare sesso”.

Mettere quella faccina in una conversazione sarebbe come a dire: “Sai cosa vorrei in questo momento?”. WhatsappOppure un amico ci scrive “Stasera usciamo?” e si risponde proprio con quella faccina, facendo capire chiaramente le intenzioni.

Ma ci pensate a quante volte invece l’abbiamo usata senza conoscerne il significato e magari chi l’ha ricevuto – e il significato lo conosceva bene – ci ha fantasticato sopra? Ora lo sappiamo, e in futuro la useremo nel giusto modo.

Condividi
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da 1 a 10 © 2016 Frontier Theme
Translate »
error: Content is protected !!